Skip to main content
Electrolux | Help and Support

Macchie scure o marroni sul bucato

Quest'articolo è ancora in elaborazione. Per ulteriori domande la preghiamo di contattare il nostro servizio clienti al numero 0848-848-111. Grazie mille.

I prodotti per la cura dei capelli possono causare macchie scure o marroni sugli indumenti

Alcuni prodotti (ad esempio schiuma, shampoo) potrebbero contenere un ingrediente chiamato copolimero di polyquaternium, che è un fissatore. Quando il prodotto entra in contatto con gli indumenti, si lega alla superficie dell’indumento stesso. Quando gli indumenti vengono lavati insieme a tessuti più scuri, che rilasciano in modo continuo piccole quantità di tintura, l’“area di contatto” assorbe la tintura che viene rilasciata. Come risultato, le macchie non diventano visibili fino a che gli indumenti non saranno stati lavati. Le macchie vengono causate quando degli schizzi di tinta per capelli cadono sugli indumenti, o quando ci si asciuga le mani su un asciugamano senza prima essersi lavati i residui della tintura per capelli.

  • I puntini non possono essere rimossi completamente, ma è possibile salvare gli asciugamani bianchi togliendo in modo quasi completo le eventuali macchie.
  • Sarà possibile candeggiare gli asciugamani, senza danneggiarli, procedendo come segue:
  1. Preparare una soluzione di acido ossalico: Versare 50 – 100 grammi di acido ossalico in un cestello in plastica contenente 10 litri di acqua calda (60 °C). Immergere gli indumenti nella soluzione per 30 minuti.
  2. Quindi, lavare accuratamente gli indumenti a una temperatura minima di 60 °C usando un buon sapone, che dovrebbe contenere fosfati e candeggina.

Per testare se un prodotto per la cura dei capelli produce macchie durante un ciclo di lavaggio, provare a inserire un pezzo di tessuto all’interno della macchina e a lavarlo servendosi di un colore a calce.